Pancakes salati

Anche se la versione dolce è la più conosciuta, i pancakes salati sono una sorta di frittelle che compongono un piatto sfizioso e molto appetitoso. Hanno un ingrediente che io amo e che mi piace cucinare in mille salse: l’uovo. Sono ideali da mangiare caldi per una cena divertente oppure freddi e portarli dietro per il pranzo a lavoro! Provateli perchè non ve ne pentirete!

Ingredienti:

  • 150 ml di latte parzialmente scremato
  • 2 uova
  • 150 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di Lievito per pane e pizza
  • una puntina di bicarbonato
  • erbette aromatiche
  • un pizzico di sale

Procedimento

Prima di tutto separate gli albumi dai tuorli e montate a neve gli albumi. In una ciotola unite il latte ai tuorli e mescolate con una frusta. A mano a mano aggiungete la farina, il lievito, il bicarbonato e il  pizzico di sale. Tritate per bene le erbette aromatiche e inseritele nella ciotola. A questo punto unite gli albumi montati a neve, avendo l’accortezza di mescolare il composto dal basso verso l’alto.

Intanto ungete appena con dell’olio o del burro una buona padella antiaderente, versate il composto e chiudete con il coperchio. Potete regolarvi con un mestolo in base alla quantità di composto da utilizzare per un pancake (scegliete se farli più piccoli e alti o più grandi e bassi). Aspettate qualche minuto che compaiano delle bolle sul pancake, a quel punto girate e attendete qualche altro minuto. Quando sono pronti i pancakes, potete sistemarli uno sopra l’altro e guarnire i vari strati alternando i condimenti.

Vi consiglio di utilizzare verdure, formaggi magri o affettati magri per farcire i vostri pancakes salati. Ad esempio io amo mangiarli con pomodorini, rucola e ricotta! Una bontà unica! Buon appetito!

2018-04-28T12:10:10+01:00